INCHIESTA PRISMA

Inchiesta Prisma, i tifosi bianconeri sui social: #iostoconLaJuventus

L'hashtag diventa di tendenza su Twitter: è il modo con cui viene fatto quadrato attorno a società e squadra

  • A
  • A
  • A

L'hashtag #iostoconLaJuventus, nato venerdì sera, sabato è entrato tra le tendenze Twitter italiane: i tifosi bianconeri si stringono attorno alla squadra verso il match contro il Genoa ma soprattutto fanno quadrato attorno alla società nei difficili giorni dell'inchiesta Prisma. Le accuse di falso in bilancio e false fatturazione nel caso delle cosiddette plusvalenze fittizie non minano l'amore verso la Juve, l'iniziativa della tifoseria bianconera è nata spontanea ma ha già raggiunto popolarità fino ad arrivare probabilmente alle orecchie di giocatori, allenatore e dirigenti.

tifosi juventus
Getty Images

Sulla scia delle parole di Chiellini ("Ormai siamo abituati che quando si parla di Juve ogni cosa viene amplificata di un milione") in tanti denunciano il rumore dei nemici: "Attaccarci è il loro sport preferito", "Cercano i fantasmi e non li trovano", "Dare contro la Juve non paga", "Questo è un disegno ben chiaro", "Vi tornerà indietro".

Il sentimento prevalente è quello di un attaccamento al club 'fino alla fine', citando il coro che poi è diventato slogan ufficiale e inserito sulla maglia: "Con la Juve sempre e per sempre!" o "La Juve non muore letteralmente mai!". C'è anche chi chiede trasparenza "pretendo ed esigo chiarezza da parte della società" o punta il dito verso la dirigenza "La nostra Juve è mal gestita", in molti se la prendono con l'Inter ("Architettate pure un'altra farsopoli") che dal 2006 è la rivale più sentita dalle parti di Torino.

Ma alla fine tutti sono d'accordo nel supportare la squadra, che non venga distratta in un momento delicato di una stagione iniziata tra pochi alti e molti bassi: "Sola non ti lascerò mai", "Mi piace di più quando dobbiamo rialzarci", "La Juve è qualcosa più di una squadra".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti