Inter, Spalletti trova il problema: "Non riusciamo a mantenere la concentrazione"

Il tecnico nerazzurro: "Perso tutti i contrasti, troppe disattenzioni"

Inter, Spalletti trova il problema: "Non riusciamo a mantenere la concentrazione"

La peggior Inter dell'anno, la batosta più pesante dal dicembre 2016. Quattro gol, 19 tiri subiti, un'impressione totale di impotenza. Spalletti dopo il pareggio col Barcellona ha visto la sua squadra naufragare contro l'Atalanta. "Abbiamo un difetto che ci portiamo dietro da tempo: non riusciamo a tenere la concentrazione per un periodo lungo. Ce la siamo presa comoda, abbiamo ceduto contro una squadra tosta che ci ha battuto in tutti i contrasti".

Serie A: Inter annientata a Bergamo

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn
Foto 1
Foto 2
Foto 3
Foto 4
Foto 5
Foto 6
Foto 7
Foto 8
Foto 9
Foto 10
Foto 11
Foto 12
Foto 13
Foto 14
Foto 15
Foto 16
Foto 17
Foto 18
Foto 19
Foto 20
Foto 21
Foto 22
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22

Nell'anticipo dell'ora di pranzo della 12a giornata di Serie A, l'Atalanta batte 4-1 l'Inter e interrompe la striscia positiva di 7 vittorie di fila della squadra di Spalletti. Primo tempo stratosferico dei bergamaschi, che hanno il solo demerito di chiudere avanti per 1-0. A inizio ripresa (47') un rigore di Icardi illude i milanesi, che poi si fanno superare da un colpo di testa di Mancini al 62'. Nel finale a segno Djimsiti (88') e Gomez (94'). Il Napoli secondo è a 3 punti.

>

Un problema endemico, che Spalletti va a scavare nel profondo: "C'era già da prima del mio arrivo, e per qualche partita che abbiamo vinto di fila sembrava essere sistemato. Ma c'è ancora. Non si riesce a tenere la concentrazione. Non è questione di essere presuntuosi, ma quando si viene da troppe vittorie ci si abitua e si pensa che qualsiasi cosa nel match successivo ti venga concesso, che la vittoria arrivi da sè. E invece bisogna sempre ripartire da zero e lottare per arrivare in cima alla salita".

L'Atalanta ha scoperto tutte la magagne di una Inter da dimenticare: "Loro sono stati determinati e cattivi dal punto di vista sportivo, abbiamo perso quasi tutti i duelli. L'atteggiamento dei padroni di casa è stato costante per tutto il match, noi siamo entrati in partita un po' così. Dopo l'1-1 abbiamo anche avuto l'opportunità di incanalare il match in un certo modo, ma abbiamo ceduto di nuovo. Loro sono stati bravi, belli e tosti, e ci hanno fatto male anche sulle palle inattive".

Dal punto di vista tattico è sembrata un'Inter in balia dell'Atalanta, con gli esterni di centrocampo che hanno fatto a fette la retroguardia nerazzurra: "L'idea era di chiudere l'Atalanta in un angolo e impedirgli di trovare gli sbocchi sull'altro lato. Invece non siamo stati abbastanza bravi e abbiamo concesso campo".

Nessuna stanchezza fisica o mentale, ora la sosta. Spalletti spiega: "Perdere mi distrugge, ma in questo momento bisogna solo stare zitti e buttare sul campo tutte le energie. Imparare dagli errori per non ripetere prestazioni come queste". Contro il Frosinone non ci sarà Brozovic, espulso per doppio giallo: "Non mi è sembrato così cattivo".

TAGS:
Inter
Spalletti

Argomenti Correlati

CLICCATE E VOTATE

Inter, brutto ko a Bergamo: Spalletti deve preoccuparsi?

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X