parla calhanoglu

Inter, Calhanoglu: "Voglio restare qui a lungo, con il Milan la sconfitta più dolorosa"

Il centrocampista turco a Dazn: "Ho dato il massimo per squadra e compagni" 

  • A
  • A
  • A

All'Inter si sente a casa. Hakan Calhanoglu è pronto per la volata finale per lo scudetto con la sua ex squadra, il Milan, e giura fedeltà alla squadra nerazzurra: "Sono contento di essere qui e voglio starci il più a lungo possibile". "Ho dato il massimo per l’Inter secondo me - ha detto in un'intervista esclusiva a Dazn - Sto provando a dare il massimo per i compagni perché vogliamo stare lassù e le statistiche arrivano da sole. Io sono contento però si può sempre migliorare ancora".

© Getty Images

Nessuna difficoltà in campo nel passaggio dal Milan all'Inter: "Io mi sono trovato subito in questa squadra - ha detto ancora Calhanoglu - Ho giocato in tanti ruoli, anche da esterno qualche volta, anche trequartista e ora gioco mezzala. Sto provando a fare il meglio, sono un giocatore intelligente e non penso sia difficile trovarsi in questo ruolo ma devo solo ascoltare il mister e capire ciò che vogliono da te. La sconfitta che mi ha fatto più male? Quella contro il Milan".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti