L'IPOTESI

Inter, Spalletti in corsa per la panchina di ct del Cile

Il tecnico toscano, ancora sotto contratto con i nerazzurri, avrebbe dato il via libera a trattare con la federazione sudamericana

  • A
  • A
  • A

Luciano Spalletti potrebbe presto tornare su una panchina. Dal Sudamerica arrivano infatti alcune indiscrezioni che lo vedono in corsa per il ruolo di commissario tecnico della nazionale cilena: il tecnico toscano avrebbe già dato il via libera ai suoi agenti per trattare con la federazione locale, anche se gli ostacoli non mancano. La notizia avrebbe ripercussioni anche sulle casse dell'Inter, visto che Spalletti è sotto contratto con il club nerazzurro fino al 30 giugno.

Getty Images

È proprio lo stipendio, circa 4,5 milioni di euro a stagione, uno degli scogli principali che il Cile dovrebbe superare, oltre a quello - decisamente meno impegnativo - della lingua. A Santiago sembrano comunque decisi a puntare su di lui per sostituire Reinaldo Rueda, ormai a un passo dall'addio.

Se l'affare dovesse andare in porto l'Inter potrebbe recuperare una parte dei fondi accantonati nell'estate 2019 per pagare l'ingaggio del tecnico di Certaldo fino alla fine di questa stagione. Non si parla più, ormai, di cifre altissime, ma vista la situazione economica che stanno attraversando tutti i club europei i soldi recuperati potrebbero comunque fare comodo alla società, che di fatto sta pagando due allenatori da oltre un anno e mezzo.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments