Inter-Napoli, due espulsioni e scintille nel finale

Rossi a Koulibaly (che applaude Mazzoleni ma i compagni lo difendono) e Insigne, battibecco con Keita

Veleni e polemiche nel finale di Inter-Napoli. Prima l'espulsione di Koulibaly, arrivata all'80' dopo un applauso del giocatore verso l'arbitro Mazzoleni che lo aveva appena ammonito (ma alcuni compagni di squadra, Callejon su tutti, sostengono che il difensore avesse applaudito ironicamente il pubblico che lo fischiava da inizio partita). Poi altro rosso, questa volta destinato a Insigne (94') dopo due calci e un battibecco con Keita: si scatena un parapiglia con anche Spalletti impegnato ad allontanare i suoi giocatori dal centro del confronto. Dopo il 90', Ancelotti a lungo a colloquio con Mazzoleni per chiedere conto delle sanzioni.

Inter-Napoli, due espulsioni e scintille nel finale

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Veleni e polemiche nel finale di Inter-Napoli. Prima l'espulsione di Koulibaly, arrivata dopo un applauso del giocatore verso l'arbitro che lo aveva appena ammonito (ma alcuni compagni di squadra, Callejon su tutti, sostengono che il difensore aveva applaudito ironicamente il pubblico che lo fischiava da inizio partita). Poi altro rosso, questa volta destinato a Insigne dopo due calci e un battibecco con Keita: si scatena un parapiglia con anche Spalletti impegnato ad allontanare i suoi giocatori. Dopo il 90', Ancelotti a lungo a colloquio con Mazzoleni per chiedere conto delle sanzioni.

>
TAGS:
Inter
Napoli
Koulibaly
Mertens
Mazzoleni
Espulsione
Espulsioni

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X