CONTI NERAZZURRI

Inter, Icardi frena il rosso in bilancio: circa 100 milioni di perdite

La plusvalenza legata alla cessione dell'argentino "mitiga" il passivo dovuto anche alla pandemia

  • A
  • A
  • A

Il cda dell'Inter, presieduto dal presidente Steven Zhang, ha dato oggi il via libera al bilancio della scorsa stagione: le perdite del club nerazzurro, in una annata pesantemente segnata dalla pandemia, si aggirano attorno ai 100 milioni di euro. I conti dovranno ora essere approvati dall’assemblea dei soci che è in programma, in via telematica, il prossimo 27 novembre. Un passivo pesante (le perdite registrate nel bilancio 2018/19 erano pari a 48 milioni) determinato in gran parte dal calo dei ricavi causati dalla crisi dovuta al Covid-19. A mitigare però il rosso (ricordiamo che l'Inter non ha usufruito della riduzione degli stipendi dei suoi dipendenti) la cessione di Icardi al Psg che ha fruttato una importante plusvalenza.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments