GLOBE SOCCER AWARDS

Globe Soccer Awards: Osimhen miglior giovane, Maldini-Maldini premiati come ds

Dodicesima edizione dell'evento a Dubai. L'attaccante del Napoli ha battuto Valverde e Gavi, premiati i dirigenti del Milan

  • A
  • A
  • A
© Getty Images

Ai Globe Soccer Awards Victor Osimhen è stato eletto come miglior giovane calciatore al mondo. Nella dodicesima edizione dell'evento internazionale, l'attaccante del Napoli ha confermato di vivere un momento d'oro non solo in Italia, ma su scala globale. Osimhen ha trionfato nella categoria in cui era stato inserito tra sette giocatori, battendo in volata Gavi del Barcellona e Valverde del Real Madrid.

Tra i premiati del nostro calcio anche la coppia di ds del Milan Paolo Maldini-Frederic Massara e l'ad del Monza Adriano Galliani a cui è stato assegnato un premio per la carriera da dirigente.

MALDINI E MASSARA MIGLIORI DIRETTORI SPORTIVI

La coppia dirigenziale del Milan, Paolo Maldini e Frederic Massara, sono stati premiati come migliori direttori sportivi per il 2022, per aver risollevato le sorti del Milan in campo e finanziariamente. "Questo è un nuovo capitolo per me - ha dichiarato Maldini -. Abbiamo una visione comune nel calcio, ma condividiamo i principi della vita ed è semplice lavorare con Frederic".

ADRIANO GALLIANI PREMIATO ALLA CARRIERA

Anche per l'attuale ad del Monza, Adriano Galliani c'è stato un premio, quello alla carriera da dirigente per i successi raggiunti durante il suo operato al Milan. Galliani, presente a Dubai e salito sul palco per ritirare il premio, ha tenuto a ringraziare tutti celebrando nuovamente anche l'ultima impresa, quella di aver portato il Monza per la prima volta in Serie A.

PREMIO ALLA CARRIERA PER ZLATAN IBRAHIMOVIC

Zlatan Ibrahimovic ha ricevuto il premio alla carriera al Globe Soccer Awards. L'attaccante del Milan ha ricevuto il premio sul palco: "Paolo, Ricky la mia carriera non è ancora finita - si è rivolto Ibra a Maldini e Massara presenti in sala -. Non è un premio individuale, ma da condividere con la famiglia, i compagni e tutti quelli che ho incrociati".

GLI ALTRI PREMI DELL'EDIZIONE 2022

Miglior scout: Juni Calafat (Real Madrid)
Miglior trasferimento: Erling Haaland dal Dortmund al Manchester City
Premio alla carriera d'agente: René Ramos
Miglior direttore sportivo: Paolo Maldini e Frederic Massara
Miglior settore giovanile: Benfica
Club femminile dell'anno: Olympique Lyonnais
Miglior club maschile al mondo: Real Madrid
Miglior calciatrice dell'anno: Alexia Putellas (Barcellona)
Miglior agente dell'anno: Jorge Mendes
Premio alla carriera da allenatore: Unai Emery
Premio alla carriera da dirigente: José Angel Sanchez (Real Madrid)
Presidente dell'anno: Florentino Perez (Real Madrid)
Miglior allenatore dell'anno: Carlo Ancelotti (Real Madrid)
Miglior calciatore dell'anno: Karim Benzema (Real Madrid)
Premio alla carriera da dirigente: Adriano Galliani
Miglior difensore di tutti i tempi: Sergio Ramos
Premio alla carriera: Romario
Premio alla carriera: Wayne Rooney
Premio alla carriera: Zlatan Ibrahimovic (Milan)
Giocatore dell'anno per i tifosi: Mohamed Salah (Liverpool)

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti