FIORENTINA-PARMA 1-1

Serie A, Fiorentina-Parma 1-1: Castrovilli risponde a Gervinho

Gli emiliano sbloccano la sfida al 40' con un contropiede dell'ivoriano, il centrocampista replica di testa al 67'

di
  • A
  • A
  • A

Finisce con un pareggio il match del Franchi, dove Fiorentina e Parma chiudono sull'1-1 una gara sostanzialmente equilibrata. A passare in vantaggio sono gli emiliani, che al 40' sfruttano un contropiede per colpire con Gervinho. Nella ripresa la squadra di Montella risponde con il colpo di testa di Castrovilli, bravo a superare Sepe grazie a un cross di Dalbert (67'). 

LA PARTITA
Non è ancora il momento per il salto di qualità della Fiorentina, che contro il Parma fallisce la grande occasione per salire a quota 18 punti (sarebbe stato l'aggancio al Napoli) e avvicinarsi alla zona Europa. La squadra di D'Aversa lascia l'iniziativa alla Viola, che però non ha spazio né energie per sfondare la doppia linea emiliana. L'idea degli ospiti, in campo con il tridente rapido Karamoh-Kulusevski-Gervinho, è molto semplice: chiudere con ordine e ripartire a tutta sulle corsie laterali. Una strategia che viene premiata al massimo al minuto 40, quando Chiesa perde palla sulla trequarti e Kucka è bravo a innescare Gervinho a sinistra: l'ivoriano ha spazio per galoppare e poi trafiggere Dragowski in uscita.

La Fiorentina, che riesce a rendersi pericolosa per la prima volta con Boateng al 54' (destro a lato di poco), cambia faccia con l'ingresso in campo di Vlahovic al posto di Ghezzal. Montella passa infatti al 3-5-2 con Chiesa e Dalbert esterni e il baricentro si alza sensibilmente. Il contropiede emiliano resta un problema (Dragowski al 57' salva su Gervinho), ma dalla metà campo in avanti è tutta un'altra storia e non a caso, al 67', Castrovilli trova spazi e tempi giusti per il colpo di testa che timbra l'1-1 definitivo. Un pareggio che muove la classifica del Parma, che con 7 punti di vantaggio sulla terzultima può vedere il bicchiere decisamente mezzo pieno.

LE PAGELLE

Castrovilli 7 - Sale di giri nella seconda parte di gara, quando si alza creando qualche problema al Parma. Puntuale l'inserimento per l'1-1. 

Chiesa 5,5 - Molto male nel primo tempo, dove perde anche il pallone da cui nasce la rete degli ospiti. Cresce nella ripresa quando passa a destra, però gli resta il colpo in canna.

Ghezzal 5,5 - Gli manca un po' di coraggio per prendere più iniziativa e tentare l'uno contro uno. Il Parma concede molto poco e non sa come comportarsi per accendere l'attacco. Spreca la chance che gli concede Montella.

Dalbert 6,5 - Inizia limitandosi al compitino nella difesa a 4, poi si scatena quando diventa il quinto di centrocampo. Spinge forte e con sicurezza, sua la pennellata per il gol di Castrovilli.

Gervinho 7 - L'arma letale del Parma, che lo va a cercare ogni volta che può distendersi in contropiede dopo aver recuperato palla. Notevole la discesa che vale il vantaggio, poi sfiora il raddoppio.

Scozzarella 6,5 - Dà sostanza al centrocampo: è sempre al posto giusto, nel momento giusto.

Karamoh 5,5 - Nessuno squillo degno di nota nonostante una rapidità che sarebbe difficile da contenere. Discreto lavoro senza palla, ma non basta. 

 

IL TABELLINO

FIORENTINA-PARMA 1-1
Fiorentina (4-3-3):
Dragowski 6; Venuti 5,5, Milenkovic 5,5, Ranieri 6, Dalbert 6,5; Pulgar 6, Badelj 6, Castrovilli 7; Ghezzal 5,5 (9' st Vlahovic 6), Boateng 5,5 (40' st Pedro sv), Chiesa 5,5.
A disp.: Terracciano, Ceccherini, Lirola, Terzic, Rasmussen, Cristoforo, Zurkowski, Benassi, Sottil, Eysseric. All.: Montella 6
Parma (4-3-3): Sepe 6; Darmian 6, Iacoponi 6, Dermaku 6, Pezzella 6 (23' st Barillà 6); Kucka 6, Scozzarella 6,5, Hernani 5,5; Karamoh 5,5 (29' st Sprocati 5,5), Kulusevski 6 (38' st Gagliolo sv), Gervinho 7.
A disp.: Colombi, Alastra, Brugman, Camara, Cornelius. All.: D'Aversa 6
Arbitro: Pairetto
Marcatori: 40' Gervinho (P), 22' st Castrovilli (F)
Ammoniti: Pezzella, Kucka (P); Dalbert, Pulgar (F)
Espulsi: -

LE STATISTICHE
•    Il Parma ha vinto solo una delle ultime 14 trasferte di Serie A (6N, 7P).
•    Dopo due successi interni consecutivi la Fiorentina ha guadagnato solo un punto nelle ultime due partite casalinghe in Serie A.
•    Nelle sue ultime due partite il centrocampista della Fiorentina Gaetano Castrovilli ha segnato due reti e fornito un assist – quello di oggi è il suo primo gol al Franchi in Serie A.
•    Il Parma è la squadra che ha segnato di più in contropiede in questo campionato: quattro reti.
•    L’attaccante del Parma Gervinho ha realizzato tre gol contro la Fiorentina in Serie A, a nessuna squadra ha segnato di più.
•    Gervinho ha segnato nelle sue ultime due trasferte in Serie A - tutte le sue tre reti in questo campionato con il Parma sono arrivate fuori casa.
•    Sia il Parma che la Fiorentina hanno segnato con il primo tiro nello specchio del match.
•    Cinque gol di testa per la Fiorentina: è la squadra che ha realizzato più reti con questo fondamentale nella Serie A 2019/20.
•    Secondo assist per Dalbert con la Fiorentina in Serie A: in 24 partite con l’Inter ne aveva fornito soltanto uno.
•    Il Parma ha schierato oggi il suo 11 titolare più giovane del campionato: 27 anni e 220 giorni.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments