Fiorentina, Pioli: "Risultato troppo pesante"

"Abbiamo giocato meglio di quello che racconta il tabellino. Su Simeone c'era un rigore"

Fiorentina, Pioli: "Risultato troppo pesante"

Brutta sconfitta per la Fiorentina all'esordio in casa dell'Inter: "Il risultato ci penalizza oltre misura - ha commentato Pioli a fine partita -. Ho avuto sensazioni positive, anche se avremmo dovuto restare di più in partita. L'organico è nuovo e buono, ma non possiamo ancora essere squadra. L'Inter in questo momento sta meglio di noi". Il Var non ha concesso un rigore su Simeone: "L'arbitro poteva controllare di persona, per me c'era".

Nel corso del programma “Serie A Live” in onda su Premium Sport, l’allenatore della Fiorentina Stefano Pioli ha commentato la pesante sconfitta in casa dell'Inter: “Il risultato ci penalizza oltre misura, anche se abbiamo incontrato una squadra che in questo momento sta meglio di noi. La partita mi lascia comunque sensazioni positive, anche se dovevamo comunque rimanere in partita e cercare di non prendere il terzo gol. Dispiace, ma credo che la Fiorentina abbia fatto delle buone cose: dobbiamo crescere, ma abbiamo il materiale per fare un buon lavoro".

In estate la rosa viola è stata rivoluzionata con diverse pedine importanti che hanno cambiato maglia: "Abbiamo fatto un precampionato faticoso, dal punto di vista degli inserimenti, ma abbiamo un buon organico: è chiaro che non possiamo ancora essere squadra, ma non abbiamo mollato e abbiamo avuto dei buoni atteggiamenti. Il rigore su Simeone? Pensavo solo che siccome l’episodio era dubbio forse era il caso che Tagliavento andasse a controllare di persona, ma se hanno deciso così lo accetto. Anche se secondo me il fallo di Miranda, a vedere le immagini, c’era.”

TAGS:
Fiorentina
Pioli
Inter

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X