Calcio ora per ora

FIORENTINA, ITALIANO: "HO SBAGLIATO A RICORDARE A MILENKOVIC IL GIALLO.."

Un po' deluso per il risultato, ma orgoglioso per la prova della sua

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

Un po' deluso per il risultato, ma orgoglioso per la prova della sua Fiorentina. Italiano commenta così la sconfitta in extremis contro la Juventus: “Il punto si poteva portare a casa e c’è per questo grande amarezza perché fino all’espulsione abbiamo fatto una grande partita in uno stadio importante e contro una squadra fortissima. Ancora una volta contro le grandi non riusciamo a fare risultato. La prestazione è stata comunque ottima, di personalità". E ancora: "Cosa ho detto a Milenkovic? Ho sbagliato a ricordargli che era già ammonito, dovevo stare zitto. Ho sempre timore quando ho i centrali ammoniti, perché poi basta un’entrata sbagliata e la paghi. E lui ha sbagliato, perché ha commesso il fallo del secondo giallo a 70 metri dalla porta. Quando perdo una partita così, io devo guardare quello che siamo riusciti a fare. Per me è come se avessimo portato a casa punti e dobbiamo continuare a crescere, abbiamo giocato con grande personalità".
 

Leggi Anche