Calcio ora per ora

Festa scudetto: caroselli a napoli, in 40 su un furgone

Mentre allo stadio Maradona andava in scena la festa organizzata dal

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

Mentre allo stadio Maradona andava in scena la festa organizzata dal Napoli, in citta' i tifosi si sono scatenati con caroselli d'auto e invadendo le piazze. Dal lungomare a piazza Garibaldi, e' tuttora un fluire di auto imbandierate e non mancano elementi di folklore e di entusiasmo sopra le righe. Come il furgone, completamente aperto, con a bordo una quarantina di tifosi accalcati tra di loro, anche alcuni minorenni, che sta attraversando la citta'. O come il motociclista in sella a uno scooter tutto azzurro che al posto del casco indossa la maschera del ciuccio, simbolo del Napoli. O, ancora, come la macchina riadattata a juke box che manda a palla i cori del Napoli. Al Borgo Marinari e' stato esposto uno striscione con la scritta "Napoli Campione d'Italia". Tutti i principali monumenti sono colorati di azzurro, da Castel dell'Ovo al colonnato di San Francesco di Paola. A piazza Trieste e Trento una modella brasiliana si aggira stile Carnevale di Rio coperta solo delle decorazioni azzurre del body painting. "Grazie ai campioni d'Italia" si legge sulle paline dell'Anm, l'azienda napoletana che cura i trasporti, nei pressi delle fermate dei bus.

Leggi Anche