QUI ROMA

Roma, Fonseca: "I tanti infortuni ci hanno limitato"

Il tecnico giallorosso: "Possiamo fare meglio, ma non è facile trovare stabilità con tanti infortunati"

  • A
  • A
  • A

Terzo risultato utile in una settimana per la Roma e Paulo Fonseca ritrova il sorriso giallorosso nel 2020, qualificandosi agli ottavi di Europa League dopo aver eliminato il Gent: "Non è facile giocare questo tipo di partite, il Gent ha giocato bene ma noi abbiamo dimostrato qualità in questi momenti- ha commentato il tecnico portoghese -. I giocatori hanno mostrato un buon atteggiamento difensivo, ma se nel primo tempo non abbiamo fatto bene e concesso spazi, nella ripresa è andata meglio. Il campo poi era molto pesante e per noi era difficile cercare ripartenze veloci".

Gli infortuni hanno costretto Fonseca a cambiare un po' il volto della sua Roma: "Possiamo fare meglio, ma non è facile trovare stabilità quando ci sono sempre così tanti infortuni. Negli ultimi tempi Diawara era tra i migliori in campo e si è fatto male, come Zaniolo, ma è dall'inizio dell'anno che va avanti così. Con un po' più di stabilità avremmo potuto fare meglio di quanto abbiamo fatto fino a questo momento".

Tra i giocatori recuperati e importanti c'è Mkhitaryan: "Ragazzi con la sua esperienza sono fondamentali. Anche Pastore è importante, ma lo abbiamo avuto poco come Perotti. Mkhitaryan è importante in questo momento, abbiamo bisogno della sua esperienza e può giocare da trequartista con due esterni veloci".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments