Calcio ora per ora

Dott. Canonico: "Osimhen può tornare prima di Natale"

Il responsabile dello staff medico del Napoli Raffaele Canonico ha rilasciato

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

Il responsabile dello staff medico del Napoli Raffaele Canonico ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “Osimhen sta bene e migliora di giorno in giorno. Non c’è alcun mistero, non è un caso eccezionale. A Villa Stuart abbiamo fatto un consulto con il Prof. Castagna, che ha confermato la diagnosi dello staff medico nigeriano. Chiarisco che è il primo evento traumatico sulla spalla del ragazzo: non esiste alcuna recidiva. E’ la prima volta che ha questo tipo di infortunio sulla spalla destra. Sulla sinistra aveva già avuto un infortunio. Faccio i complimenti ai colleghi nigeriani perchè la loro rapidità nell’approccio clinico di intervento è stato davvero repentino e di alto livello. Per Osimhen si è trattato di una lussazione che non richiede intervento chirurgico. Rientro? Ogni infortunio ha una storia a sè. Si va dai 30-40 giorni ai 60-70 giorni per una lussazione semplice. I lavori di terapia servono alla ripresa della funzionalità totale, alla creazione di una protezione all’articolazione. I fisioterapisti ed i preparatori stanno facendo un lavoro di altissimo livello. E’ un ragazzo di 21 anni e va compreso anche l’aspetto psicologico che interviene nella risposta all’infortunio. Quando lo vedremo in campo? Sta migliorando in maniera importante. Mi auguro di vederlo in campo prima della sosta natalizia".