Calcio ora per ora

atalanta, Djimsiti: "finale un sogno, loro veloci e servirà stare compatti"

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

"Sono emozioni belle, siamo felici di essere arrivati fin qui. Non capita tutti i giorni ed è un sogno da quando sei bambino. Domani conterà il campo". Così a Sky Sport il capitano dell'Atalanta, Berat Djimsiti, alla vigilia della finale di Europa League, a Dublino contro il Bayer Leverkusen. "Essere capitano è un grande orgoglio, ci mancherà Marten (De Roon, ndr) ma starà a noi giocare come lui. Sarò capitano, ma in squadra siamo in tanti a esserlo. Si gioca insieme e si vince insieme", ha aggiunto. "I punti deboli del Bayer? Non servono tante parole, non hanno perso nessuna partita e hanno vinto meritatamente la Bundesliga. Loro sono una grande squadra con buone individualità. Due anni fa li abbiamo già affrontati, ora con Xabi Alonso giocano tutti insieme e sono molto veloci in ripartenza", ha spiegato. "Chi conosce l'Atalanta sa che la difesa inizia dalla pressione degli attaccanti. E quando attacchiamo partiamo dai difensori. Sarà una gara difficile da affrontare: loro sono veloci e dovremo stare attenti. Servirà essere compatti. Ogni errore in finale può costare caro".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti