Chievo, Sorrentino in ospedale dopo lo scontro con CR7: sospetto trauma cranico

Paura in campo per il portiere gialloblù, ma la moglie tranquillizza tutti con una foto su Instagram

  • A
  • A
  • A

Alla vigilia aveva dichiarato di conoscere un trucco per fermare Cristiano Ronaldo e in effetti ci è riuscito. Quello che il portiere del Chievo Stefano Sorrentino non aveva previsto è di finire all'ospedale dopo la sfida contro la Juventus. Vittima di uno scontro duro proprio con CR7, con tanto di momenti di paura in campo, sono arrivate le prime notizie tranquillizzanti: sta bene. A postare la foto di Sorrentino con il pollice in su è stata la moglie. La prima tac ha dato esito negativo, si parla di sospetto trauma cranico e di una possibile frattura del naso.

Seguiranno ulteriori accertamenti per capire l'entità della botta ricevuta in occasione del gol annullato a Mandzukic (non convalidato proprio per il fallo di CR7 sul portiere del Chievo) e poco prima che la Juventus segnasse il gol vittoria con Bernardeschi.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments