QUI LIONE

Lione, l'impresa di Rudi Garcia: "Vorrei la rivincita in finale contro il Psg"

Il tecnico dei francesi: "Non dobbiamo porci limiti. Il Bayern è costruito per vincere la Champions"

  • A
  • A
  • A

Prima semifinale di Champions League in carriera e la soddisfazione di aver eliminato il City di Guardiola dopo la Juventus. Rudi Garcia si gode l'impresa con il suo Lione: "Sono felicissimo per i miei ragazzi - ha commentato a fine partita l'ex Roma -. Il nostro preparatore atletico è italiano, per quello siamo così brillanti in campo". In semifinale ci sarà il Bayern Monaco: "E' un'altra squadra costruita per vincere la Champions, ma sogno una rivincita contro il Psg più avanti nella competizione".

Dopo Juventus e Manchester City affrontate da assoluto sfavorito, il Lione dovrà vedersela con il Bayern che ha rifilato otto gol al Barcellona: "Sono costruiti per trionfare in Europa, ma abbiamo già fatto due imprese. Speriamo, come si dice in Italia, che non ci sia due senza tre". La sorpresa sta anche nel fatto che il Lione arrivava a queste sfide di Champions dopo essere stati fermi diversi mesi: "Sapevamo che sarebbe stato complicato e svantaggioso, ma sono felicissimo per quello che stanno facendo i ragazzi. Non poniamoci limiti".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments