Barcellona: Turan ko 3 settimane, niente Juve

Problema a un adduttore: niente quarti di Champions League

Arda Turan (Afp)

Non ci sarà Arda Turan nel doppio confronto dei quarti di Champions League contro la Juventus, in programma l'11 e il 19 aprile. Il Barcellona ha, infatti, reso noto che l'attaccante turco dovrà rimanere fermo ai box per tre settimane a causa di un infortunio muscolare all'adduttore della gamba destra patito con la nazionale turca. Possibile un suo ritorno in campo il 23 aprile per il Clasico contro il Real Madrid.

Juve-Barcellona 1-1. No, non è la previsione dell'attesissimo match d'andata dei quarti di Champions League, ma è la situazione infortunati delle due squadre dopo gli impegni delle nazionali. Se la Juve ha detto addio a Marko Pjaca per il resto della stagione (lesione del crociato anteriore destro), i blaugrana perdono Arda Turan per le prossime tre settimane.

Il turco salterà di certo il match dello Stadium dell'11 aprile, mentre le speranze di recuperarlo per il ritorno sono appese al lumicino. Allegri perde il primo rincalzo per l'attacco e Luis Enrique fa lo stesso. Nel nome dell'equilibrio, quello che gli appassionati si aspettano di vedere nel doppio confronto di aprile.

IL COMUNICATO DEL BARCELLONA

"Questa mattina Arda Turan è stato sottoposto ad esami medici che hanno confermato un infortunio muscolare all’adduttore della gamba destra. Il giocatore dovrà fermarsi quindi per circa tre settimane".

TAGS:
Arda turan
Infortunio
Barcellona
Juventus
Champions league

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X