LA MOVIOLA

Barcellona-Inter, la moviola di Cesari: "Netto il rigore su Sensi"

A Pressing Champions League l'ex arbitro boccia Skomina: "Malissimo e non sempre coerente"

  • A
  • A
  • A

Secca bocciatura dell'arbitro di Barcellona-Inter Skomina da parte di Graziano Cesari. E non solo per l'episodio del fallo di Arthur su Sensi: "Rigore nettissimo, c'erano tutte le condizioni per concederlo - ha detto l'ex direttore di gara durante Pressing Champions League su Italia 1 - Dov'era il Var? Skomina era in una posizione assolutamente sbagliata, le gambe di Sensi gli impedivano di vedere l'intervento del giocatore del Barcellona".

"L'arbitraggio di Skomina spesso non è coerente - ha proseguito Cesari - L'intervento di Piqué su Barella è molto scomposto, è al limite tra il cartellino giallo e il cartellino rosso. Poi c'è il fallo di Lenglet su Lautaro: è nettissimo. L'attaccante dell'Inter si trovava solo davanti a Ter Stegen", E ancora: "Perchè le ammonizioni alla panchina? Non dimentichiamo che nel primo tempo Skomina si è rivolto a Conte dicendo 'Non ti sopporto più'. Non una della frasi più eleganti verso un tecnico".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments