DALL'INGHILTERRA

Una telefonata di 20 secondi: così Ferguson ha portato CR7 allo United

Secondo quanto riportato dal Daily Star, una veloce chiamata di Sir Alex ha convinto Ronaldo a preferire i Red Devils ai cugini del City

  • A
  • A
  • A

Il Daily Star svela un curioso retroscena che ha portato Cristiano Ronaldo, vicinissimo al Manchester City dopo l'addio alla Juventus, a scegliere invece lo United. E' bastata una veloce telefonata di Sir Alex Ferguson, quantificata dal giornale inglese in una ventina di secondi, per convincere CR7 a preferire i Red Devils. Il City aveva già parlato con Jorge Mendes e con la Juve, con cui si era accordato per 25 milioni di sterline. Poi però è arrivata la chiamata del vecchio boss: "Non andare al City" il consiglio che ha cambiato il destino di Ronaldo. 

Secondo una fonte vicina al campione portoghese, rivelata dal Sun: “CR7 ha girato tutto il mondo ma l’Inghilterra ha sempre avuto un posto speciale nel suo cuore. Ama quel Paese e sta cercando di trovare una casa dove vivere dopo il ritiro dal calcio. Pensa di avere altri due o tre anni per giocare ma guarda anche al futuro”. E il futuro, ormai è chiaro, non può che essere al di là della Manica. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments