Suzuki Cup, la papera del portiere thailandese regala il pari alle Filippine

L'estremo difensore viene salvato dal palo ma poi butta la palla nella propria porta: errore inspiegabile

  • A
  • A
  • A

Dalla Suzuki Cup arriva un errore incredibile, inspiegabile. La Thailandia conduce 1-0 sulle Filippine ma viene tradita dal suo portiere: un tiro dell'avversario viene deviato rendendo impossibile l'intervento del numero uno ma la palla finisce sul palo e torna verso il centro della porta dove l'estremo difensore si butta per prendere il pallone che però finisce in rete. Finisce 1-1.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments