Siviglia, Caparros shock: "Ho la leucemia ma continuo ad allenare"

L'annuncio dopo la vittoria sul campo del Valladolid: "Faccio una vita normale, grazie ai giocatori"

  • A
  • A
  • A

"Ho la leucemia ma non lascio". Annuncio shock del tecnico del Siviglia Joaquín Caparrós dopo la vittoria sul campo del Valladolid. "Ringrazio la società per la vicinanza - ha detto il tecnico, affiancato dal presidente Carmona e dal ds Monchi - Non ho bisogno di cure. Ho una leucemia cronica che non mi impedisce di esercitare la mia professione, sono stato preso in tempo, sto facendo la mia vita normale e devo ringraziare tutti i giocatori".

"Mi godo l'opportunità che mi sta dando il Siviglia - ha proseguito Caparros, che a metà marzo ha preso il posto dell'esonerato Machin sulla panchina degli andalusi - aggiungendo che "oggi ne parlo, ma non tornerò piu' a parlarne, voglio che tutti mantengano la calma. E voglio dire alle persone che mi vogliono bene, che darò battaglia".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments