Real Madrid in lutto, è morto il fratello di Zidane

L'annuncio arriva dal club spagnolo, minuto di silenzio prima dell'allenamento

  • A
  • A
  • A

Grave lutto per Zinedine Zidane: è morto il fratello Farid. Proprio ieri il tecnico del Real aveva lasciato improvvisamente il ritiro della squadra a Montreal per motivi familiari senza dare ulteriori spiegazioni. Lo stesso aveva fatto il figlio Luca, chiedendo di essere esentato dagli allenamenti del Racing Santander per stare vicino alla famiglia. La notizia del decesso di Farid, 54 anni, è arrivata tramite il profilo Twitter dei Blancos. La squadra ha osservato un minuto di silenzio.

Il mistero sulla partenza improvvisa dal Canada di Zidane, dunque, si è risolto nel peggiore dei modi. Il tecnico del Real è dovuto correre a casa a causa dell'aggravarsi delle condizioni del fratello, che poi è morto sabato mattina circondato dall'affetto dei suoi cari.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments