Rabbia Ghana: chiesto alla Fifa il replay della gara contro l'Uganda

Sotto accusa l'arbitro Bennet, che ha annullato un gol regolare alle Black Stars

  • A
  • A
  • A

Il Ghana non ci sta: la Ghana Football Association (GFA) ha presentato ricorso ufficiale alla Fifa chiedendo la ripetizione della partita di qualificazione ai Mondiali contro l'Uganda, caratterizzata da una serie clamorosa di sviste arbitrali. Nel ricorso, la Federazione ghanese sostiene che l'arbitro Daniel Bennet e i suoi assistenti hanno annullato ingiustamente al Ghana un gol al 93' che i replay televisivi hanno mostrato essere regolare.

In precedenza l'arbitro ha anche negato al Ghana un rigore apparso netto per un fallo sul centrocampista Acheampong. Con il pareggio per 0-0 in Uganda, le Black Stars restano al terzo posto in classifica nel loro girone a -2 proprio dall'Uganda e a -3 dall'Egitto capolista con una partita ancora da giocare.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments