INGHILTERRA

Premier League, l’Arsenal stende il West Ham. Wolves ok

I Gunners volano 2-0 grazie a Martinelli e Smith Rowe, il Wolverhampton vince 1-0 contro il Brighton. 2-2 tra Crystal Palace e Southampton

  • A
  • A
  • A

L’Arsenal si aggiudica la sfida d’alta classifica con il West Ham e si aggiudica almeno una notte in piena zona Champions League. I Gunners stendono gli Hammers (in dieci per il rosso a Coufal) 2-0 con le reti di Martinelli e Smith Rowe, nonostante il rigore sbagliato da Lacazette. Vittoria anche per il Wolverhampton, 1-0 sul campo del Brighton firmato da Saiss. Finisce 2-2 invece la sfida tra Crystal Palace e Southampton. 

Getty Images

ARSENAL–WEST HAM 2-0
L’Arsenal si prende la sfida con sapore di lotta per la zona Champions e sale in quarta posizione. I Gunners stendono il West Ham 2-0 in un match pieno di emozioni. Gli ospiti sfiorano il vantaggio con Fornals, i padroni di casa rispondono con Tierney, che colpisce il palo. Il match si accende nella ripresa e dopo appena 3’ Martinelli infila all’angolino il pallone dell’1-0. La partita si indirizza a metà ripresa, quando Coufal riceve il secondo giallo per un fallo in area di rigore: West Ham in dieci e rigore per l’Arsenal. Dal dischetto però Lacazette si fa ipnotizzare da Fabianski il possibile raddoppio. I Gunners pescano dalla panchina e Smith Rowe all’87’ spedisce in rete il missile dal limite dell’area per il 2-0 definitivo. Con questo successo, l’Arsenal supera proprio il West Ham in quarta piazza, portandosi a quota 29.

BRIGHTON–WOLVERHAMPTON 0-1
Il Wolverhampton riprende a correre in Premier League con un bel successo 1-0 sul campo di un Brighton in crisi. I Wolves trovano il gol vittoria nel recupero del primo tempo, quando Saiss riceve nello spazio il pallone di Neves, salta un avversario e firma l’1-0 definitivo. Gli ospiti vanno vicini al raddoppio in due occasioni, ma la fortuna non è dalla loro: prima Trincao colpisce la traversa, poco dopo il tentativo di Saiss scheggia il palo sinistro. Il Brighton non riesce a produrre grossi pericoli e rimane a 20 punti, alla disperata ricerca di una vittoria ormai mancante dal 19 settembre. Il Wolverhampton invece ritrova il feeling con il successo e sale a 24.

CRYSTAL PALACE–SOUTHAMPTON 2-2
Gol e spettacolo al Selhurst Park di Londra nel 2-2 tra Crystal Palace e Southampton. I padroni di casa sbloccano l’incontro dopo appena due minuti con Zaha, bravo a capitalizzare dopo aver ricevuto il filtrante di Edouard. Gli ospiti reagiscono alla grande alla mezz’ora e mettono la freccia: al 32’ Ward-Prowse pareggia inventando una magia su punizione, al 36’ Broja firma il 2-1 con un tiro dalla distanza. I padroni di casa evitano il ko al 65’, quando Jordan Ayew ribadisce in rete una respinta corta sul tiro di Edouard. Il 2-2 finale porta il Crystal Palace a 20 punti, il Southampton va a 17 ma per la sesta partita consecutiva non può festeggiare la vittoria. 

RISULTATI E CLASSIFICHE

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti