INGHILTERRA

Premier League: Liverpool a valanga sul Southampton, vince anche l’Arsenal  

Gli uomini di Klopp si impongono 4-0 e avvicinano il Chelsea capolista, per i Gunners successo 2-0 contro il Newcastle

  • A
  • A
  • A

Vittorie per Liverpool e Arsenal nella tredicesima giornata di Premier League. I Reds non lasciano scampo al Southampton con un secco 4-0 che porta gli uomini di Klopp a un punto dal Chelsea capolista, atteso domani dal big match col Manchester United. Bene anche i Gunners vittoriosi 2-0 sul Newcastle e saldi al quinto posto. Nelle altre partite colpo dell’Aston Villa di Gerrard 2-1 in casa del Crystal Palace mentre è 0-0 Norwich-Wolverhampton. 

CRYSTAL PALACE-ASTON VILLA 1-2
Seconda vittoria in altrettante partite per Steven Gerrard nella sua nuova avventura sulla panchina dell’Aston Villa, capace di piazzare il colpo esterno in casa del Crystal Palace. Pronti via e Targett porta avanti gli ospiti dopo 15 minuti, i padroni di casa provano a reagire ma l’Aston Villa si difende molto bene rendendosi pericoloso in ripartenza e così a tre minuti dal 90’ arriva il raddoppio di McGinn. In pieno recupero, a nulla vale il gol della bandiera di Guehi.

LIVERPOOL-SOUTHAMPTON 4-0
Senza pietà il Liverpool che ad Anfield travolge il malcapitato Southampton chiudendo la pratica di fatto già nel primo tempo. La doppietta di Diogo Jota e il tris di Thiago Alcantara stendono gli ospiti dopo appena 37 minuti, in avvio di ripresa Van Dijk infierisce con il poker e poi i Reds si limitano ad amministrare. Con questo successo la squadra di Klopp avvicina a un solo punto il Chelsea capolista, impegnato domani nel big match contro il Manchester United alle 17.30.

NORWICH-WOLVERHAMPTON 0-0
Zero gol e poche emozioni tra Norwich e Wolves: per i padroni di casa, reduci da due vittorie di fila, un altro piccolo passo avanti in ottica salvezza, mentre gli ospiti si allontanano tre punti dalla zona Europa e dal quinto posto dell’Arsenal. Partita equilibrata e dai ritmi bassi, il Wolverhampton prova a piazzare il colpo esterno ma il Norwich è in un ottimo momento di forma e riesce a disputare un match alla pari annullando la differenza di classifica. 

ARSENAL-NEWCASTLE 2-0
L'Arsenal rimedia subito al pesante ko di Liverpool e torna alla vittoria centrando il quarto successo nelle ultime cinque partite di campionato: all'Emirates, i Gunners battono 2-0 il Newcastle, sempre più fanalino di coda di questa Premier League. I primi ad andare vicini al gol sono proprio i Magpies, con Shelvey che alla mezz'ora di gioco colpisce la traversa complice la grande parata di Ramsdale. La più grande occasione per i londinesi arriva invece al 41': Saka se ne va e mette al centro per Smith-Rowe, Dubravka para e Aubameyang, da pochi passi, manda clamorosamente il pallone sul palo. Il match si sblocca allora nella ripresa, dopo tanto forcing degli uomini di Arteta: Tavares vede l'inserimento in area di Saka, che buca Dubravka con un perfetto diagonale mancino. L'autore del vantaggio, al 64', esce per far posto a Martinelli, che due minuti dopo firma il 2-0 con uno splendido destro al volo su lancio di Tomiyasu, chiudendo i giochi. A tenere la porta inviolata e ad annullare il tentativo di rimonta degli uomini di Howe ci pensa allora Ramsdale, che ferma più volte Shelvey, unico a provarci in un Newcastle sempre più ultimo dopo questo 0-2: zero vittorie e solo 6 punti in 13 partite. L'Arsenal, invece, sale a quota 23 e riconferma la sua seria candidatura per un posto in Europa.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti