DOPO LA BUFERA

Neymar: "Quest'anno non andrò al Carnevale di Rio, così evitiamo polemiche..."

Il brasiliano del PSG rinuncerà alla festa dopo le critiche degli scorsi anni e la bufera scatenatasi per il party di Icardi, Di Maria e Cavani

  • A
  • A
  • A

Niente Carnevale di Rio per Neymar quest'anno. Il brasiliano del PSG lo ha annunciato in una story su Instagram, poche ore dopo la bufera scatenatasi a Parigi per la festa di Icardi, Di Maria e Cavani: "Con immensa felicità annuncio che non ci sarò al Carnevale 2020. Tutto qui, questa volta non ci saranno polemiche. Grazie e buon Carnevale!", ha detto ridendo in un video pubblicato sul suo profilo ufficiale.

Neymar in passato era stato criticato perché, in un modo o nell'altro, negli ultimi 6 anni era sempre riuscito a tornare in patria e prendere parte ai festeggiamenti, per una delle occasioni più sentite dal popolo brasiliano. Quest'anno, anche complice il caos dovuto al party dei compagni di squadra a poche ore dalla sconfitta in Champions, ha preferito dunque rimanere a Parigi ed evitare qualunque tipo di polemica.

Vedi anche Delirio Psg, festa folle per Icardi dopo il ko in Champions: tifosi infuriati Calcio estero Delirio Psg, festa folle per Icardi dopo il ko in Champions: tifosi infuriati

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments