GRANA REDS

Liverpool, Alisson rischia due mesi di stop per uno strappo al polpaccio

Il portiere brasiliano si è infortunato rinviando un pallone all'esordio in campionato

  • A
  • A
  • A

Prima tegola dell'anno in casa Liverpool: Alisson Becker si è infortunato all'esordio in campionato contro il Norwich e potrebbe stare fuori per due mesi. Un comunicato medico dei Reds non è ancora arrivato, ma il brasiliano è stato valutato subito dopo la partita e continuerà ad essere monitorato: probabile uno strappo al polpaccio, ma lo staff medico inglese procederà ad approfondimenti per scongiurare l'interesse - e la rottura - del tendine d'Achille: in quel caso la stagione di Alisson sarebbe già conclusa.

In uno scenario simile i tifosi e soprattutto Klopp si trova in una situazione complicata da gestire. Da un lato la quasi certezza di dover fare a meno del miglior portiere d'Europa della scorsa stagione per almeno due mesi, saltando la Supercoppa Europea e le prime fasi di Premier League e Champions League; dall'altro la paura di qualcosa di più grave ancora.

I pali del Liverpool verranno comunque difesi da Adrian dopo la cessione di Mignolet al Bruges, ma la società campione d'Europa in carica starebbe pensando di offrire un contratto di poche settimane a Andy Lonergan, portiere aggregato ai Reds nella tournée negli Stati Uniti mentre Alisson era impegnato in Copa America col Brasile.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments