IL FORFAIT

Gonzalo Higuain positivo al Covid: niente playoff in MLS

L'attaccante argentino non disputerà la sfida contro Nashville. Positivi anche il fratello Federico e Gonzalez Pirez

  • A
  • A
  • A

Gonzalo Higuain non prenderà parte alla prima storica partita di playoff in MLS dell'Inter Miami. L'attaccante argentino, insieme al fratello Federico, è tra i giocatori risultati positivi al Covid-19 che non potranno disputare la sfida in Tennessee contro Nashville SC, gara secca che vale un posto ai quarti di finale di Conference. Con loro positivo anche Leandro Gonzalez Pirez che la MLS l'ha già vinta con Atlanta United nel 2018.

Un appuntamento storico che l'ex attaccante di Napoli, Juventus e Milan - acquisto copertina della franchigia della Florida di Beckham - dovrà saltare, rischiando di chiudere anticipatamente la sua prima avventura Oltreoceano.

L'Inter Miami dopo la pausa per le nazionali aveva riportato almeno sette casi di positività al Covid-19 nella propria rosa, non specificando i nomi. Il Miami Herald però ha anticipato le formazioni ufficiali svelando l'assenza dei fratelli Higuain e di Leandro Gonzalez Pirez, altro elemento importante dell'undici titolare di Diego Alonso.

Nella gara secca in Tennessee, un vero e proprio derby tra le due Expansion Team della lega alla loro stagione d'esordio, chi passerà il turno conquisterà l'accesso al tabellone principale dei playoff della MLS 2020.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments