GERMANIA

Bundesliga: il Bayern continua a volare, 2-0 all'Augsburg e +4 sul Borussia Dortmund secondo

Sfida decisa dalle prodezze di Muller e Goretzka, nonostante la buona prova degli ospiti

  • A
  • A
  • A

Il Bayern Monaco prosegue la sua striscia positiva e batte per 2-0 un Augsburg punito oltre i propri demeriti: i bavaresi sbloccano infatti il punteggio solo al 53' grazie a un delizioso sinistro al volo di Thomas Muller su lancio perfetto di Boateng. A tempo scaduto viene annullato per fuorigioco il pari di Niederlechner, quindi Leon Goretzka raddoppia dopo una splendida azione in tandem con Gnabry. Bayern a +4 dal Borussia Dortmund, ora secondo.

BAYERN-AUGSBURG 2-0
Continua la marcia inesorabile del Bayern Monaco, che nel 2020 non ha ancora perso una partita ufficiale (l'ultima resta la trasferta a Moenchengladbach del 7 dicembre) e nelle ultime 11 uscite di campionato ha raccolto dieci vittorie e un solo pareggio. La decima vittoria arriva contro un buon Augsburg, che rende la vita difficile agli uomini di Flick, in grado di prendersi i tre punti grazie a due singole prodezze. E in questo modo il vantaggio sulla nuova seconda in classifica (il Borussia Dortmund) è di 4 punti, con il Lipsia ora a -5 dopo il pareggio di Wolfsburg. Il match inizia con un Bayern propositivo, ma che non riesce a sfondare il muro difensivo dell'Augsburg: vengono infatti chiusi sul più bello Gnabry e Coutinho. Gli ospiti si fanno vivi per la prima volta dalle parti di Neuer al 12', con il portiere dei bavaresi che non si fa sorprendere da Lowen. Il primo tempo prosegue dunque con gli attacchi dei padroni di casa che vengono sistematicamente rintuzzati dall'attentissima difesa dell'Augsburg: nemmeno le iniziative di Muller e del giovanissimo centravanti Zirkzee (19 anni da compiere a maggio) cambiano l'equilibrio del match, con il primo tempo che si chiude senza reti anche dopo la conclusione sottomisura di Muller troppo alta. 
La complicatissima partita viene quindi sbloccata al 53', quando Jerome Boateng si inventa un lancio morbidissimo e preciso che termina la sua corsa sul piede sinistro di Muller che al volo trova la porta avversaria. Un doppio pezzo di bravura da parte di entrambi, che vale il vantaggio del Bayern. Zirkzee si crea due occasioni per raddoppiare, poi Luthe dice di no a Coutinho. La partita sembra psicologicamente chiusa, ma non è così: l'Augsburg torna infatti a farsi vivo nel finale: Neuer si oppone due volte con bravura a Niederlechner, quest'ultimo all'89' mette addirittura in rete il pallone di un pareggio che sarebbe clamoroso. La decisione dell'arbitro che chiama il fuorigioco salva il Bayern, che due minuti dopo chiude i conti grazie alla serpentina di Gnabry e Goretzka, che duettano in piena area prima che quest'ultimo trovi il raddoppio per una punizione fin troppo pesante ai danni dei volenterosi ospiti.

MAINZ-FORTUNA DUSSELDORF 1-1
Termina in parità la sfida salvezza della Opel Arena, con il Fortuna Dusseldorf capace nel finale di sfruttare al meglio la superiorità numerica per evitare la sconfitta sul campo del Mainz. Nel primo tempo le due squadre non si fanno male: gli ospiti controllano meglio il campo, ma si avvicinano raramente alla porta difesa da Zentner. Nella seconda frazione il Mainz scende in campo con ben altro piglio e si porta in vantaggio al 61': Mateta supera Muller (subentrato nel frattempo a Zentner, vittima di un infortunio) con un pallonetto, Oztunali è bravo a ribadire di testa per l'1-0. La rete, annullata in un primo momento per presunto fuorigioco, viene convalidata dopo la verifica al Var. Il Mainz sembra poter controllare, ma Mateta al 75' si prende il secondo giallo facendosi espellere. Gli ospiti tornano così in partita e pareggiano all'85': cross basso di Zimmerman, Muller e il difensore centrale Bruma pasticciano e per Karaman è un gioco da ragazzi segnare a porta praticamente sguarnita l'1-1 finale.
 

RISULTATI E CLASSIFICHE

Vedi anche Bundesliga: Lipsia fermato a Wolfsburg, sorride il Dortmund Calcio estero Bundesliga: Lipsia fermato a Wolfsburg, sorride il Dortmund

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments