GERMANIA

Bundesliga: Havertz gol e infortunio, Leverkusen terzo con l'1-0 al Friburgo

Vittoria fondamentale in chiave-Champions per le Aspirine, che passano nella ripresa con una rete del suo gioiello, poi k.o. in uno scontro di gioco

  • A
  • A
  • A

Nell'anticipo del 29esimo turno di Bundesliga il Bayer Leverkusen passa per 1-0 sul campo del Friburgo e vola al terzo posto, superando il Lipsia e staccando il Borussia Mönchengladbach. Una vittoria fondamentale in chiave-Champions League ottenuta con una rete da opportunista di Havertz (55'). Il gioiello del Bayer, all'11esimo centro in campionato, viene poi sostituito dopo uno scontro di gioco, ma esce dal campo con le sue gambe.

Ci si aspettava più spettacolo tra Friburgo e Bayer Leverkusen, soprattutto perché entrambe dovevano riscattare recenti delusioni: i rossoneri hanno subito la rimonta dell'Eintracht (3-3), le Aspirine sono state bevute come un bicchier d'acqua in casa dal Wolfsburg (1-4). Invece allo Schwarzwald-Stadion non si tira in porta nel primo tempo. Più di mezz'ora di vuoto pneumatico, poi, quando il Leverkusen avanza il baricentro per tentare di essere più ficcante in zona-gol, un cioccolatino di Sallai manda in porta Höler, che a tu per tu con Hradecky manda a lato. Occasione clamorosa che manda i titoli di coda a un brutto primo tempo.

La ripresa sembra aprirsi con lo stesso copione, ma dal nulla la qualità del Bayer viene fuori. Havertz è di un'altra categoria rispetto agli altri e agisce praticamente da prima punta. Ma anche quando arretra trova sponde per sfruttare il suo talento. E così al 54' parte dalla trequarti per servire Bailey, che gli riconsegna il pallone. È in posizione molto defilata e si trova braccato sia dal terzino che dall'uscita del portiere, tuttavia trova un varco impensabile e con la punta sinistra beffa entrambi. Neanche esulta, forse non pensava di segnare. Gli fanno però la festa i compagni (abbracci e buffetti, altro che gomiti), perché questi tre punti mettono a posto la classifica dopo il crollo del turno infrasettimanale. Poi lo stesso Havertz si infortuna in uno scontro di gioco: esce dal campo con le sue gambe ma deve abbandonare la gara per il dolore. Lui, mister Bosz e tutti i tifosi del Bayer sperano non sia niente di grave. Con la sua 11esima rete in campionato (e un buon salvataggio di Hradecky nel finale), il Leverkusen sale a 56 punti e si rilancia in chiave-Champions League: il sorpasso al Lipsia è realtà, le Aspirine sono terze almeno fino a lunedì, quando Werner e compagni andranno a Colonia. In più, il Dortmund ha un solo punto di vantaggio, mentre il Mönchengladbach, attualmente quinto, è a -3. Insomma, la corsa all'Europa è più appassionante che mai, quando restano da completare sei turni. Da questo mini-campionato è escluso il Friburgo, che rimane ottavo a 38 punti.

RISULTATI E CLASSIFICHE

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments