LA POLEMICA

Barcellona, Valdes ritira l'Under 19 da un torneo internazionale

I blaugrana perdono contro l'Inter e rinunciano alla finale per il terzo posto contro l'Everton: "A rischio la salute dei giocatori"

  • A
  • A
  • A

"Io così non gioco". Victor Valdes, tornato da poco al Barcellona nella veste di allenatore della Juvenil A, alias l'Under 19, fa parlare di sé sui quotidiani spagnoli dopo una decisione sicuramente non comune. Stamattina il tecnico, infatti, ha ritirato la propria squadra dalla Otten Cup, torneo internazionale in corso ad Eindhoven, in Olanda.

Secondo Valdes non era garantita l'incolumità dei suoi giocatori, così ha preferito rinunciare alla finale per il terzo posto contro l'Everton, in programma subito dopo la semifinale persa dai blaugrana contro l'Inter. "Il Barcellona - si legge nel comunicato - non ha disputato la partita perché l'elevato numero di giocatori infortunati per colpa dell'intensità del torneo hanno reso impossibile presentare una squadra senza mettere a rischio la salute degli atleti". 

Valdes ha poi spiegato personalmente la scelta su Instagram: "Ho preso questa decisione come massimo responsabile del mio gruppo di giocatori ed è basata unicamente sulla volontà di salvaguardare la loro salute. Non siamo d'accordo con l'organizzazione del torneo sui tempi di riposo tra una partita e l'altra (appena un'ora dopo aver perso in semifinale). non c'è stato margine di recupero, con un logorio fuori dal comune per l'età dei ragazzi e il periodo in cui ci troviamo. Davanti all'alto rischio di infortuni, o cosa ancora più grave di problemi cardiaci, mi assumo tutta la responsabilità di questa scelta". 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments