LA SORPRESA

Barcellona, l'ex Inter Manaj aggregato alla prima squadra

Quique Setien: "Abbiamo la convinzione che possa aiutarci"

  • A
  • A
  • A

Alla vigilia della sfida in Liga contro il Getafe, Quique Setién ha commentato la convocazione dell'ex nerazzurro Rey Manaj: "E' un calciatore che può aiutarci. È successo qualcosa ad altri giocatori e abbiamo un sostituto - ha spiegato l'allenatore del Barcellona -. Abbiamo la convinzione che possa aiutarci. E' con noi da poco tempo e deve adattarsi, ma la sua predisposizione è molto buona e se la portiamo con noi è perché crediamo che in caso di bisogno possa contribuire". 

In attesa di capire se la Federcalcio locale darà il permesso per acquistare un nuovo attaccante, il Barcellona potrebbe aver trovato in casa il sostituto di Dembélé. E si tratta di una vecchia conoscenza del nostro campionato, Rey Manaj, attaccante albanese cresciuto calcisticamente in Italia dove ha indossato le casacche di Cremonese, Inter, Pescara e Pisa. Il 22enne era stato prelevato dal club blaugrana dall'Albacete nella finestra di gennaio per rinforzare il reparto avanzato del Barça B. Poi gli infortuni di Suarez e Dembélé hanno lasciato un vuoto nell'attacco della prima squadra e aperto a Manaj la possibilità di giocare al fianco di Leo Messi.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments