Calcio

“Stavamo tenendo bene il campo contro una grande squadra, affrontandola con la giusta intensità”. Così Antonio Caracciolo, il difensore del Verona, commenta la sconfitta col Napoli: “Sul loro primo gol Koulibaly ha toccato me e anche Nicolaso. C'è rammarico perchè ultimamente stiamo disputando delle buone partite anche sotto l'aspetto dell'agonismo, ma per portare a casa punti dobbiamo dare ancora qualcosa in più. Alla ripresa del campionato dobbiamo continuare il nostro percorso con ancor più forza per cercare di raggiungere la salvezza”.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A