Calcio

Alessandro Florenzi a Premium Sport: "Ci siamo persi dopo la prima mezz'ora, a un certo punto eravamo morti ma non ci hanno ucciso e con il nostro orgoglio abbiamo fatto due gol. All'Olimpico saranno 90 minuti molto lunghi e proveremo a fare ancora qualcosa di importante. Come tenuta mentale e fisica ci siamo, sarà più difficile rispetto al Barcellona perché hanno caratteristiche diverse ma dovremo giocare con il coltello tra i denti per non avere rimpianti. Abbiamo visto che possono andare in difficoltà, lavoreremo su questo ma dovremo lavorare anche sulla fase difensiva per non prendere gol evitabili. Un messaggio per chi verrà all'Olimpico al ritorno? Mi sento di promettere che daremo il sangue per questa maglia e non scenderemo in campo già sconfitti".

Tempo reale
  • A
  • A
  • A