Calcio

L'allenatore dell'Arsenal Arsene Wenger è stato sospeso per tre partite dalla Federazione inglese, per "cattiva condotta" dopo le sue dichiarazioni sull'arbitro della partita contro il West Ham dello scorso 31 dicembre (1-1). "Il manager dell'Arsenal ha ammesso che le sue parole e il suo comportamento nei confronti dei direttori di gara della partita e' stato offensivo, inappropriato e ha messo in discussione l'integrità dell'arbitro", si legge nel comunicato della FA. Wenger ha anche ricevuto una multa di 45.000 euro.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A