PEREZ: "IMPENSABILE UNA LIGA SENZA BARCELLONA"

"Credo sia impensabile una Spagna senza Catalogna così come una Liga senza Barcellona". Lo ha detto il presidente del Real Madrid in un'intervista rilasciata al quotidiano El Español e riportata da tutta la stampa iberica. "Non è possibile scindere le cose", ha aggiunto il numero uno dei Blancos. Sulla Nazionale ha dichiarato: "Penso che giocare per la Spagna spetti a quei calciatori che ne sentono veramente l'importanza. Il gruppo deve essere unito e i giocatori devono impegnarsi a creare un ambiente armonioso. E se devo essere onesto, è cioò che ho visto nelle ultime partite", ha concluso.

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X