Calcio

Matias Vecino è stato uno dei protagonisti dell'ottimo avvio di stagione da parte dell'Inter e a Il Giornale ha rilasciato un'intervista alla vigilia del derby di domani: “Da gennaio soffro per la pubalgia. Facevo fatica a correre e ad allenarmi, mi ha penalizzato. Ora sto meglio ma il mister ha trovato altre soluzioni ed ora tocca aspettare, è normale. Ma sono felice”. L'Inter sembra uscita dalla crisi: “La squadra ha ritrovato consapevolezza e fiducia e quando è così anche la fortuna torna a girare dalla tua parte”. Sulla storia di alcuni clan predominanti nello spogliatoio dell'Inter: “Tutte balle che escono quando le cose vanno male. È normale che ci siano gruppi, io parlo di più coi sudamericani per questione di lingua. Ma siamo molto uniti. Quando va male si cominciano a cercare cose fuori dal calcio ma sono solo voci”.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A