Calcio

Il tecnico della Fiorentina Stefano Pioli, presenta la sfida con la Spal: “Sarà una partita difficile che presenta dei rischi perché la Spal è in salute. Tiene il campo, costruisce e riparte. Noi non saremo superficiali, la squadra è consapevole di quello che sta facendo. Serve pazienza e leggere bene le situazioni, le palle inattive possono essere situazioni importanti. I risultati sono frutto di un lavoro completo, anche perché la società ci ha messo nelle condizioni di lavorare al meglio. La squadra – spiega Pioli – gioca con continuità, ora bisogna dare tutto. Tifosi? Il nostro obiettivo era di creare entusiasmo, tutti insieme siamo più forti”.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A