Figc, è morto Guido Rossi: fu commissario straordinario dopo Calciopoli

Giurista e avvocato, è stato presidente di Consob e Telecom. Nel 2006 è stato commissario straordinario della Figc

Figc, è morto Guido Rossi: fu commissario straordinario dopo Calciopoli

Si è spento Guido Rossi, giurista e avvocato ex presidente della Consob e di Telecom. Aveva 86 anni. Nel corso della lunga carriera Rossi ha incrociato anche il mondo del calcio quando, nel 2006, venne nominato commissario straordinario della Figc per riportare l'ordine nella federazione dopo lo scandalo Calciopoli. E' stato anche parlamentare, si ricorda la presentazione del disegno di legge antitrust del maggio 1988.

Nel 2006 ricoprì per qualche mese il ruolo di commissario straordinario della FIGC: in quella circostanza formò un comitato di tre saggi per poi assegnare lo Scudetto a tavolino all'Inter, in virtù delle penalizzazioni ricevute da Juventus e Milan.

TAGS:
Guido Rossi
Figc
Lutto