CAVANI: "IO E NEYMAR NON DOBBIAMO ESSERE AMICI PER FORZA"

"Non dobbiamo essere necessariamente tutti amici o essere come una famiglia". Lo ha dichiarato Edinson Cavani, attaccante del Psg, in un'intervista rilasciata all'emittente SFR1. "È fondamentale, invece, essere professionali sul terreno di gioco e per farlo bisogna rispettare i compagni di squadra, dando il 100 per cento", ha aggiunto l'uruguaiano. Sull'infinita polemica con Neymar ha detto: "Credo che le cose che si verificano all'interno dello spogliatoio debbano rimanere lì. Poi purtroppo ci sono persone a cui piace molto parlare e a volte inventare cose che in realtà non sono mai accadute", ha concluso.

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X