CAGLIARI, MARAN: "ASPETTAVAMO QUESTA VITTORIA"

L'allenatore del Cagliari Rolando Maran è soddisfatto e ottimista dopo la vittoria di misura di oggi sul Genoa dell'ex ct azzurro Prandelli. "Vogliamo chiudere l'andata nel migliore dei modi - dice Marana nel dopopartita - questa vittoria la volevamo e l'aspettavamo da tempo ed è stato difficile. Una partita 'sporca' ma a volte bisogna essere bravi a interpretare e a giocare anche queste partite". L'inizio del match è stato difficile. "Ci siamo trovati a cambiare in corsa - spiega Maran - e questo ci ha un po' rovinato i piani. Ecco che allora abbiamo dovuto mutare atteggiamento. Nelle partite ci sono più partite: bisogna saperle leggere di volta in volta. Abbiamo giocato con cinque giocatori che non erano in campo con la Lazio: questo significa che c'è sempre lo spirito giusto al di là di chi gioca". Sulle condizioni di Joao Pedro il tecnico della squadra sarda dice che "è dolorante, ha preso una botta. Pavoletti? All'inizio non volevo fargli fare tutta la partita. Ma poi ho visto che cresceva man mano che andava avanti la partita. Cigarini? Si allena bene, e ha fatto una grande partita". Ma il match winner è stato Farias, come non accadeva da molto: "Sono contento per lui, sa accendere la partita. Oggi ha fatto un gol, ha sfiorato il secondo. Sta crescendo, sente positivamente la fiducia riposta su di lui". 

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X