Calcio

Dopo l'infortunio che lo aveva costretto ad uscire dopo 5' della gara persa dal Bologna contro il Napoli, da poco sono terminati i primi esami a cui è stato sottoposto Simone Verdi che hanno evidenziato "una lesione al bicipite femorale della coscia sinistra. L'entità della lesione - si legge nel comunicato del Bologna - e i conseguenti tempi di recupero potranno essere stabiliti con precisione solo dopo ulteriori accertamenti che saranno effettuati nei prossimi giorni". Con tutta probabilità l'attaccante dovrà stare fuori per un mese e mezzo.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A