Calcio ora per ora

under 21, Baldanzi: "possiamo toglierci belle soddisfazioni"

"L'anno passato è stato bello, dall'esordio fino al mondiale. Sono contento

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

"L'anno passato è stato bello, dall'esordio fino al mondiale. Sono contento che il mister mi abbia chiamato. Obiettivi? Abbiamo due partite importanti e ci teniamo a partire bene nelle qualificazioni". Cosi Tommaso Baldanzi, trequartista dell'Empoli, tra i convocati del neo ct della Under 21 Carmine Nunziata con cui ha conquistato il secondo posto al Mondiale Under 20. "Ci sono tanti giocatori forti. Io penso di poter aiutare la squadra a raggiungere l'obiettivo, che è la fase finale dell'Europeo. Siamo un gruppo forte e ci possiamo togliere belle soddisfazioni. Abbiamo due partite importanti per le qualificazioni (venerdì la Lettonia e martedì 12 la Turchia, ndr), e vogliamo fare bene per poi proseguire", ha aggiunto in conferenza stampa. "Sono contento di essere rimasto a Empoli, siamo partiti non bene in campionato ma possiamo rifarci, il campionato è lungo. Da qui sono passati diversi giocatori che poi hanno giocato in grandi squadre. Non ho ricevuto chiamate personalmente, certamente avranno parlato con la società. Questa è per me l'annata della consacrazione, sarà difficile ma ci tengo a far bene e a raggiungere l'obiettivo di squadra. Spero di essere il prossimo che esce da Empoli. Ma bisogna lavorare bene e forte, se lo faro' bene ci riuscirò", ha concluso Baldanzi.

Leggi Anche