ATALANTA

Atalanta, Pessina è negativo al Covid

Il centrocampista nerazzurro torna a disposizione di Gasperini per la sfida con la Juve

  • A
  • A
  • A

Doppio tampone negativo per Matteo Pessina, uscito oggi dall'isolamento dopo la positività al Covid-19 riscontrata martedì 6 aprile. Il centrocampista dell'Atalanta, contagiato - a differenza del compagno Rafael Toloi - dal cluster dell'Italia del ct Mancini nel trittico di qualificazioni mondiali a fine marzo, torna a disposizione di Gasperini per la sfida alla Juve che può valere la qualificazione in Champions League.

Getty Images

"Nella giornata odierna, il calciatore Matteo Pessina è stato sottoposto, come previsto da protocollo, ad un test molecolare per Covid-19 che ha dato esito negativo. Il giocatore, a seguito dell'attestazione di fine quarantena rilasciata dall'ATS, nel pomeriggio ha sostenuto gli esami 'RTP' (Return to Play, ndr)".

Pessina, insieme a Toloi, era stato isolato a titolo precauzionale anche al rientro dalla Nazionale azzurra il giovedì prima di Pasqua e riammesso in gruppo solo in occasione della rifinitura alla vigilia di Atalanta-Udinese, poi disputata da entrambi.


Matteo Pessina rivolge un appello dal proprio profilo Instagram. "Il Covid-19 mi ha colpito ancora, per me è stata la seconda volta, quindi mi sento di consigliarvi di continuare a prestare sempre la massima attenzione", l'esordio del suo post. "Ora sono negativo, libero, felice e ancora più carico per questo rush finale con l'Atalanta!", conclude il nerazzurro.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments