Under 21, colpo alla testa per Zaniolo: fuori al 41'

Scontro fortuito col portiere avversario, il centrocampista rientra in campo ma poi esce in barella: sta bene

  • A
  • A
  • A

La partita di Nicolò Zaniolo contro la Spagna (esordio dell'Italia Under 21 nell'Europeo di categoria) è durata solo 41 minuti: il centrocampista della Roma è stato costretto ad uscire dal campo in barella dopo una forte botta alla testa. Zaniolo pochi minuti prima si era scontrato in modo fortuito con il portiere avversario Simon, era rientrato in campo ma poi, lamentando giramenti alla testa, aveva chiesto il cambio uscendo con il ghiaccio al capo: al suo posto Riccardo Orsolini.

Dallo staff medico azzurro sono poi arrivate informazioni rassicuranti sulle condizioni di salute di Zaniolo, rimasto sempre cosciente: il 19enne non si è neppure recato in ospedale per controlli ma è rimasto a riposo negli spogliatoi.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments