BASKET

Olimpia Milano e Nicolò Melli si separano: il capitano lascia dopo la vittoria dello scudetto

La conferma è arrivata nel pomeriggio di giovedì 20 giugno dopo che il cestista della Nazionale non aveva ancora firmato il rinnovo di contratto

di
  • A
  • A
  • A

L'Olimpia Milano e Nicolò Melli si separano. La preoccupazione per la conclusione del rapporto fra il cestista della Nazionale e la squadra meneghina era emersa già nelle scorse ore a causa della firma mancata sul rinnovo di contratto, tuttavia la conferma è arrivata nel pomeriggio di giovedì 20 giugno quando la società guidata da Giorgio Armani ha annunciato l'addio dopo la vittoria del trentunesimo scudetto.

 

"La Pallacanestro Olimpia Milano e la sua proprietà ringraziano Nicolò Melli per tutto quello che ha fatto per il Club in questi anni, i record individuali stabiliti, le tre stagioni chiuse con la conquista dello scudetto, i ricordi che condivideremo sempre, e augurano a lui e alla famiglia il meglio possibile per il futuro". 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti