Nba, Ibrahimovic accoglie LeBron James: "Adesso Los Angeles ha un dio e un re"

Messaggio di benvenuto sui social dello svedese. Kobe Bryant: "Ottima scelta"

  • A
  • A
  • A

Del solito paragone tra se stesso e Dio, Ibrahimovic non riesce proprio a farne a meno. Neanche quando deve accogliere l'arrivo a Los Angeles del più forte giocatore di basket del mondo. Ibra, che milita in Mls proprio nei Los Angeles Galaxy ha subito mandato un messaggio a LeBron James, dopo la notizia dell'approdo ai Lakers. "Adesso Los Angeles ha un dio e un re", ha scritto lo svedese. In effetti tra calcio e basket, L.A. ha due star degne di Hollywood.

"Benvenuto in famiglia, King James", ha scritto Kobe Bryant su Twitter. "Sono sicuro che la Lakernation è felice: l'acquisizione di LeBron James significa che i Lakers sono solo meno lontani dall'essere dei veri contendenti (per il titolo, ndr)", ha aggiunto un'altra icona dei Lakers Kareem Abdul-Jabbar. Anche anche l'ex attore di Hollywood ed ex governatore della California Arnold Schwarzenegger ha commentato la notizia: "È così eccitante che arrivi nella città delle stelle. Tu sei senza dubbio la più grande star di tutti, in campo e fuori dal campo. Ti adoro".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments