MERCATO

Iffe Lundberg saluta Bologna: "Sarò per sempre virtussino"

Il danese diventa free agent e con un commovente post ringrazia club, compagni e tifosi per l'avventura nel nostro campionato. Giocherà nel Partizan Belgrado

  • A
  • A
  • A
Iffe Lundberg saluta Bologna: "Sarò per sempre virtussino" - foto 1
© IPA

Col suo talento ha deciso più di un match, soprattutto nella prima parte di stagione, anche contro importanti squadre di Eurolega. Iffe Lundberg lascia la Virtus Bologna dopo due stagioni (il suo futuro sarà al Partizan Belgrado) e lo annuncia con un toccante post su Instagram che vi proponiamo integralmente. 

Carissimi tifosi di Bologna, grazie per tutto quello che avete fatto per me e la mia famiglia. La quantità di supporto che mi avete dimostrato negli ultimi due anni è stata incredibile, e ve ne sono davvero grato. In tutti i momenti di alti e bassi mi avete sempre sostenuto, avete continuato a fare il tifo per me, avete continuato a credere in me e lo apprezzerò sempre!

Sono molto felice di aver provato l'esperienza di vivere e giocare a Bologna, riuscire a sentire l'amore per il gioco e per la squadra da parte della gente, è sicuramente qualcosa che mi ha fatto capire cosa significhi Bologna quando per la prima volta mi avevano parlato di Basket City. Aver provato la cucina italiana, il tempo e lo stile di vita è qualcosa che io e la mia famiglia abbiamo apprezzato molto.

Voglio dire grazie alla società, agli allenatori, a tutto lo staff e soprattutto a tutti i miei compagni. Voi ragazzi mi avete spinto ogni singolo giorno a diventare una versione migliore di me stesso, a diventare un amico migliore e un compagno di squadra migliore dentro e fuori dal campo. Vi voglio bene ragazzi, e conserverò sempre tutti i momenti belli e brutti che abbiamo condiviso insieme.

È arrivato il momento che le nostre strade si separino ma io mi sentirò sempre un "Virtussini". Grazie di tutto!

Amarsi Ancora!

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti