Nba: Belinelli cade contro Indiana, Portland ferma San Antonio

A Charlotte non bastano gli 11 punti dell'azzurro per battere i Pacers. I Trail Blazers stendono gli Spurs con un super Lillard

Belinelli, foto AFP

Nella notte Nba i Pacers vincono 98-77 e condannano gli Hornets alla terza sconfitta consecutiva. Con questo ko Charlotte abbandona forse definitivamente le speranze di playoff. Alla franchigia del North Carolina non bastano gli 11 punti di Marco Belinelli, per Indiana sono 39 quelli realizzati da Paul George. Portland ferma la corsa di San Antonio imponendosi 110-106 in Texas con 36 punti di Damian Lillard contro i 34 di Kawhi Leonard.

I Trail Blazers, dopo aver perso con 23 punti di scarto a New Orleans, riescono nell'impresa di fermare la corsa degli Spurs che avevano vinto 11 delle ultime 12 gare. San Antonio ritrova LaMarcus Aldridge (19 punti), fermato precauzionalmente per un'aritmia riscontrata la scorsa settimana ma Portland non fa sconti e vince grazie ai 36 punti di Lillard e ai 26 di McCollum. Il migliore dei texani è come spesso accade Kawhi Leonard che si ferma a quota 34. Paul George, con una partita straordinaria da 39 punti, guida i Pacers condannando gli Hornets al terzo ko di fila. Con questa sconfitta Belinelli e compagni vedono ridursi al lumicino le speranze di conquistare un posto nei playoff. L'azzurro è uno dei pochi tra le fila di Charlotte a chiudere in doppia cifra con 11 punti insieme a Frank Kaminsky III (20) e Michael Kidd-Gilchrist (10).

Tra le altre gare della notte gli Heat battono 120-112 i Pelicans e conquistano la 22esima vittoria nelle ultime 27 uscite con il rientrante Goran Dragic che mette a referto 33 punti. James Harden sigla la 17esima tripla doppia della sua stagione (18 punti, 12 rimbalzi e 13 assist) nel successo senza troppi patemi per 139-100 dei suoi Rockets sui Lakers. Con un quarto quarto spaziale da 39 punti, i Mavericks espugnano 112-107 il parquet del Verizon Center di Washington. Preoccupazione in casa Wizards per le condizioni di John Wall che sigla 26 punti e 11 assist ma esce dal campo zoppicante per un problema al piede. I Celtics, infine, regolano 117-104 i Timberwolves con 27 punti del solito Isaiah Thomas.

TAGS:
Basket
Nba
Belinelli
Indiana
Portland

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X