BASKET

Basket, Milano chiede la sospensione dell'Eurolega e delle coppe

Lettera a firma di coach Messina: "Prima bisogna finire i campionati"

  • A
  • A
  • A

Sospendere l'Eurolega e le altre coppe europee e portare a termine i campionati nazionali nei prossimi quattro mesi. E' la proposta dell'Olimpia Milano, esplicitata in una lettera firmata da Ettore Messina e indirizzata ai vertici del basket internazionale. "L'unica scelta logica - evidenzia il coach dell'AX, ricordando, tra le altre cose, le difficoltà logistiche dei viaggi - sembra essere quella di sospendere la competizione europea e consentire ai campionati nazionali di finire la stagione. Dopodiché forse da marzo o aprile, tutti i tornei internazionali possono essere conclusi, si spera, in tempo per preparare le Olimpiadi. E, forse, il Covid sarà limitato o terminato per allora". 

Vedi anche Basket, Lega A: sei vittorie su sei per l’Olimpia, Trento ko. Brindisi è seconda Basket Basket, Lega A: sei vittorie su sei per l’Olimpia, Trento ko. Brindisi è seconda Messina si appella all'emergenza sanitaria e al corretto svolgimento dei tornei. "Ogni settimana abbiamo più giocatori o allenatori che risultano risultati positivi, sempre più partite vengono rimandate. Le difficoltà nel viaggiare all'estero stanno aumentando le gravi preoccupazioni per la salute di squadre e arbitri. Presto non ci saranno date disponibili per le gare rinviate. Sempre più i risultati sportivi dipenderanno da chi sarà più fortunato in un determinato momento, avendo meno contagi in squadra rispetto agli avversari. La salute dei partecipanti e l'integrità della competizione sono le priorità", ha concluso.

Vedi anche Nba, no dei giocatori a un inizio della nuova stagione a dicembre  Basket Nba, no dei giocatori a un inizio della nuova stagione a dicembre 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments